Comunico – presentazione evento OMOTENASHI

HomeComunico – presentazione evento OMOTENASHI

“Lasciatemi parlare!” a cura di Gloria Guidi

In questo intervento si declina la necessità di comunicare, di parlare e di essere ascoltati nel momento del bisogno per condividere una necessità.

Alcuni estratti dello speech:

…In questo scenario molte aziende sono state travolte dalle richieste dei clienti, spesso clienti abituati al contatto fisico e convertiti forzatamente a quello digitale, entrambi (sia il cliente che l’azienda) magari impreparati alla digitalizzazione o alla virtualizzazione e alla perdita proprio del contatto umano.

Invece le aziende che offrono un customer care si sono rese conto che la semplice multicanalità non basta più a soddisfare l’esigenza del cliente, che non solo desidera poter contattare un consulente con lo strumento che più gradisce, ma vuole contattarlo ORA. E, ovviamente, avere anche una risposta…

…Non tutte le aziende possono pensare di avere customer care attivi 24 ore su 24, sia per questioni organizzative che, ovviamente economiche. Sappiamo che la forza lavoro è preziosa e indispensabile, ma anche costosa.

La nostra risposta è un operatore, non in carne e ossa, bensì un operatore sintetico: l’assistente virtuale Comunico…

L’assistente virtuale deve essere visto come la voce della vostra azienda, che risponde su tutti i canali di contatto così da seguire il cliente, farlo sentire a suo agio,  ascoltato e saperlo indirizzare in modo soddisfacente e con risposte omogenee, proprio come il consierge di quel palazzo americano.

“Occorre l’uomo reale per far funzionare l’uomo sintetico.

Occorre l’uomo sintetico per dare un miglior servizio e per comunicare meglio con i propri clienti

Se sei interessato ad approfondire l’argomento, compila il form e verrai presto contattato.

    Leggi la nostra politica della privacy
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Altri video

NEWS