Speciale Zerouno

In un mercato affollato da soluzioni che integrano parte telefonica e sistemi di collaboration, ComApp, system integrator del gruppo Present, lancia il binomio di OpenScape Business e Circuit. Semplicità d’uso e costi concorrenziali della combinazione si prestano a venire incontro alle esigenze delle piccole e medie imprese, spiega Roberto De Fazio, responsabile della Business Unit UC di ComApp.

ComApp è un’azienda tecnologica con quartier generale a Milano che ha più di 50 anni di storia alle spalle. Entrata a far parte nel 2015 del gruppo Present, multinazionale ICT italiana con circa 120 milioni di fatturato e oltre 1500 addetti, ComApp è un system integrator specializzato nella progettazione, implementazione e gestione di sistemi di Multimedia Contact Center, Omnichannel e Business Intelligence. Roberto De Fazio, tra i suoi fondatori, oggi è alla guida della Business Unit Unified Communications (UC). Prima del lockdown, la BU era in procinto di lanciare ufficialmente in Italia una soluzione ritagliata appositamente per il mercato delle PMI, un segmento diverso rispetto a quello abituale che utilizza i Customer Relationship Center sviluppati da ComApp e rispetto ai clienti di classe enterprise a cui si rivolge la capogruppo Present. La soluzione a misura di piccola e media imprese vede l’abbinata di OpenScape Business con Circuit, entrambi appartenenti al brand Unify, società tedesca nata da una costola della Siemens e acquisita nel 2016 dalla francese Atos.

intervista a Roberto De Fazio Responsabile Business Unit Unified Communications e co-Founder ComApp

NEWS